Condividi

Follia a Monza: ladri speronano auto carabinieri, militari costretti a sparare. Un ferito gravissimo

Sparatoria nella notte a Villasanta, in provincia di Monza. Un ladro di 33 anni ferito. Il complice in fuga.  I ladri in fuga, a bordo di un’auto, hanno tentato di investire due carabinieri.

Monza. I Carabinieri hanno sorpreso  due ladri intenti a rubare

Mentre uno è riuscito a scappare da una porta di servizio, l’altro, italiano già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, sarebbe salito a bordo della Volkswagen con cui erano giunti e, ingranando la retro

a tutta velocità avrebbe prima tentato di investire i militari e poi impattato la fiancata dell’auto di servizio posta sulla rampa di accesso ai box al fine di impedire la fuga.

Dopo aver tentato di investirli, avrebbe speronato la pattuglia, a questo punto  i carabinieri avrebbero sparato due colpi

L’uomo quindi colpito sarebbe finito a terra e soccorso dal 118.
Infine portato in gravissime condizioni al San Gerardo di Monza.

Il ladro ferito è un italiano di 33 anni di Monza.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLutto alla Polizia Stradale, addio all'assistente capo Cristiano Garilli
Prossimo articoloRischiano di essere travolti e provocare incidenti, due husky tratti in salvo dalla Polizia