Condividi

SOS1307711Roma, 28 settembre 2013 – Questa notte, un uomo di 40 anni, già noto alla forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con l’accusa di furto.

L’uomo, dopo aver scavalcato la recinzione del mercato “Irnerio”, di via Aurelia, ha tagliato la saracinesca del bar, svuotando alcune slot machine presenti all’interno dell’attività. Nella fuga, ha scavalcato la recinzione dal lato sbagliato.

Il ladro è infatti finito all’interno nella caserma dei Carabinieri che ospita la Scuola Ufficiali, dove è stato immediatamente bloccato dai militari dell’Arma di pattuglia di sorveglianza interna che lo hanno poi consegnato ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile.

Arrestato ed accompagnato in un’altra caserma, il ladro è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Recuperati dai Carabinieri anche i soldi rubati che sono stati restituiti al titolare del bar.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGoverno: il comunicato finale del Consiglio dei ministri
Prossimo articoloTentato omicidio e sequestro,arrestato imprenditore