Lampedusa, brucia un furgone della Polizia: “Abbandonati dal governo”

Brucia un furgone della Polizia di Stato, posteggiato in strada, a Lampedusa. Il sindaco delle Pelagie, Salvatore Martello, lancia – e non è la prima volta nelle ultime settimane – l’allarme: “Siamo abbandonati a noi stessi e temo che questa sia una scelta ben precisa, così si crea il caos e poi si scarica la colpa su di noi”.