Lancia dal balcone una gattina: il micio non sopravvive

Un bambino di cinque anni ha gettato dal balcone di casa di via Borgaro la sua gattina di pochi mesi. Il cucciolo purtroppo non ce l’ha fatta e dopo una notte in ospedale è morto a causa delle gravi fratture che le hanno perforato i polmoni.
Sui social intanto è scoppiata la polemica e i genitori sono stati insultati da numerosi utenti. Secondo alcuni vicini di casa il padre del bambino avrebbe tentato di fermarlo dicendogli di non farlo.
Sulla questione sono anche intervenute le volontarie dell’associazione Sfigatte che hanno dato alla gattina il nome Miracle, nella speranza che si salvasse: «L’ennesima vittima innocente – dicono – dell’irresponsabilità e insensibilità umana. Ci riserviamo di avviare iniziative legali nei confronti dei genitori del bimbo. E ora che Miracle è morta speriamo almeno che non sia invano. Perché una vita è una vita, Miracle non era un giocattolo: era una micina di soli 3 mesi che doveva essere tutelata».

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche