Dopo Londra: “Gli islamici stanno conquistando la Gran Bretagna”

Poco tempo fa le autorità inglesi hanno scoperto un piano (chiamato il cavallo di Troia) con il quale alcuni gruppi integralisti islamici avevano preso il controllo di quattro scuole pubbliche di Birmingham nel centro del Paese inserendo presidi e professori di credo islamico e ottenendo la maggioranza nei consigli di istituto.

In questo modo stavano cercando di indottrinare gli studenti ai dettami del Corano e della Sharia (vietarono per esempio le recite scolastiche di Natale) mettendo in atto quell’operazione di islamizzazione della società che per certi versi è ancora più pericolosa, poiché subdola e sotto traccia, degli atti di terrorismo.

CONTINUA A LEGGERE