Le app di Facebook e di Messenger smetteranno di funzionare su molti dispositivi

L’annuncio di Facebook: “Aggiorniamo costantemente, ma le vecchie versioni non ci supportano più”

La fine di marzo sarà la dead line. Con l’arrivo del nuovo mese, infatti, l’applicazione di Facebook e Messenger smetterà di funzionare su diversi dispositivi. E non si tratta di una bufala: ad annunciarlo è stato lo stesso social network.

I dispositivi Android e Apple (smartphone o tablet che siano) con una vecchia versione dell’applicazione (incluse le v55 per Facebook e la v10 per Messanger per Android), allora, non potranno più consentire l’accesso al social di Mark Zuckerberg. Inoltre, chi ha un Windows Nokia sarà costretto a dire addio a una delle app più utilizzate dagli utenti di tutto il mondo.

Come fare, allora? L’azienda di Menlo Park suggerisce ai propri utenti di installare l’ultima versione disponibile o, in alternativa, di affidarsi a Facebook Lite, una versione più “leggera” della piattaforma. Se, invece, smartphone e tablet in proprio possesso non consentono di scaricare la versione più recente, c’è un’altra soluzione: viaggiare sul social tramite browser.