L’educazione civica nelle scuole torna obbligatoria!

Saranno previste almeno 33 ore annuali per l’insegnamento di questa nuova materia. Si prevede un voto in pagella sulla base delle tematiche oggetto dell’educazione civica: Costituzione, istituzioni dello Stato italiano e dell’Ue, storia della bandiera e dell’inno nazionale, Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, educazione alla cittadinanza digitale, elementi di diritto, educazione ambientale, sviluppo ecosostenibile, tutela del patrimonio ambientale, educazione alla legalità, educazione al rispetto del patrimonio culturale, educazione stradale, educazione alla salute, educazione alla cittadinanza attiva.

Si prevede, riporta Fanpage, la possibilità di promuovere attività per sostenere l’avvicinamento degli studenti al mondo del lavoro. L’insegnamento dovrà essere integrato con esperienze extra-scolastiche: inoltre i comuni possono promuovere altre iniziative in collaborazione con le scuole, finalizzate soprattutto alla conoscenza delle amministrazioni locali.

Spetterà al ministro dell’Istruzione, invece, indire annualmente un concorso nazionale per la valorizzazione delle migliori esperienze in materia di educazione civica.