Condividi

renzi berlusconiRoma, 28 gennaio 2014 – Matteo Renzi e Silvio Berlusconi si sarebbero sentiti oggi al telefono per un nuovo punto sulla legge elettorale. Le voci non sono state confermate, ma nemmeno smentite, sia da fonti del Pd sia di Forza Italia.  Le stesse fonti di FI, poi, insistono su un possibile faccia a faccia tra il segretario del Pd e l’ex premier che potrebbe tenersi domani a Roma. L’incontro però «non risulta» al Partito democratico.
Restano ancora da sciogliere alcuni nodi: l’innalzamento dal 35 al 38% della soglia per far scattare il premio di maggioranza, la delega al governo sulla definizione dei collegi, con il limite di 60 giorni oltre cui la materia passerebbe al parlamento, e l’abbassamento delle soglie di sbarramento dal 5 al 4% e dall’8 al 7%. (AGI)

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLacci di acciaio per strangolare animali,denunciato bracconiere
Prossimo articoloArrestato in Germania un ex poliziotto latitante affiliato alla Scu