Foto: archivio
Condividi

incendio-autoL’Aquila, 9 ottobre 2013 – Lei decide di mettere fine al rapporto e lui le incendia l’auto. E’ successo a Sulmona. L’uomo, Giovanni Di Vito, 40 anni, di Anversa degli Abruzzi, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di incendio doloso, sarebbe l’autore dell’incendio che questa mattina all’alba ha seriamente danneggiato l’auto di una 33enne di Bugnara con cui aveva avuto una relazione. Di Vito questa mattina, con una tanica di benzina in mano si e’ recato presso il garage dove l’auto si trovava parcheggiata, ha forzato la porta e una volta dentro ha appiccato fuoco alla macchina. Le fiamme si sono ben presto allargate ed hanno rischiato di avvolgere anche l’intera abitazione sovrastante. Poi grazie all’intervento dei vigili del fuoco si e’ evitato il peggio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePapa, a udienza parenti ginecologa uccisa
Prossimo articoloOperazione carabinieri in campo rom, 4 arresti e 5 denunce