Condividi

Il generale dei carabinieri Leonardo Alestra è stato nominato direttore dell’ispettorato nazionale del lavoro.

Il generale Leonardo Alestra ha alle proprie spalle una lunga esperienza in Calabria, dove a Reggio Calabria ha ricoperto il ruolo di comandante provinciale dei carabinieri.

Alestra ha esperienze pregresse a Velletri e Padova.

E’ stato comandante provinciale di Arezzo e numero uno del reparto operativo del comando provinciale di Roma

Il governo per la seconda volta in poco tempo, mette un militare in un posto di dirigente di prima fascia nello Stato, anzi di vertice.

La sua nomina è stata annunciata da Luigi Di Maio, il quale ha anche commentato brevemente la decisione

“Leonardo Alestra è stato comandante provinciale dei carabinieri in Calabria – terra di mafia e caporalato – e capo di tutte le specialità dei carabinieri tra cui quella del nucleo tutela del lavoro.

È la prima volta nella storia che la direzione di un ispettorato va ad un carabiniere.

Ne siamo orgogliosi perché con questa nomina abbiamo voluto dare un importante segnale contro il lavoro nero e il caporalato.

Così, finalmente, finirà il tempo della vessazione delle imprese per

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLa Aquarius verso Marsiglia. Ma la Francia alza già il muro
Prossimo articoloAncora una scossa di terremoto nel Sud Italia: toccati 3.5 scala Richter nel mar Ionio settentrionale