L’hostess dice a una mamma che non può volare con due bambini – poi una sconosciuta fa la cosa giusta

Una donna seduta davanti a me si è offerta di tenere uno dei bambini per tutto il viaggio. Vi ricordo che doveva essere un volo di soli 45 minuti. Alla fine abbiamo aspettato più di 2 ore e mezzo!

Senza lamentarsi, la donna ha fatto mangiare il bambino dell’altra mamma. Poi la figlia ha iniziato a piangere. Lei le ha spiegato che era “compito loro aiutare le altre persone. Questa mamma era tutta sola, aveva bisogno dell’aiuto di un’altra mamma.”

La donna ha continuato a tenerlo in braccio, cantandogli, facendogli fare il ruttino. Il bambino ha dormito per tutto il viaggio senza piangere. Io sono ancora commossa. Il morale di questa storia è che quando vedete qualcuno che ha bisogno di aiuto, fate la cosa giusta e aiutatelo.

Un seggiolino per auto rappresenta la soluzione migliore durante un volo, soprattutto in caso di turbolenze. Ma queste due mamme hanno fatto del proprio meglio, gestendo la situazione in modo brillante.

fonte