Condividi

L’imprenditore italiano che premia con 1.500 euro i dipendenti che fanno un figlio. Un bonus bebè che sa davvero di “buono”. Perché a offrirlo è un imprenditore di formaggi: Roberto Brazzale a capo del gruppo vicentino di burro e prodotti caseari fra cui il Gran Moravia.

Vicenza- Ha scelto di puntare sul futuro dell’azienda incentivando i suoi 550 dipendenti a fare figli. Per ogni nuovo nato infatti ci sarà un premio di 1500 euro, pari a una mensilità di stipendio. Per ottenerlo basta che la mamma o il papà lavori per almeno due anni, prima o dopo la nascita del figlio, nello stabilimento italiano della Brazzale di Zanè (in provincia di Vicenza).

«Desideriamo non solo aiutare lo sforzo economico dei neogenitori ma, soprattutto far sentire che l’azienda è felice quando riescono a realizzare i loro progetti di vita – spiega l’imprenditore -.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteFinanziatori di Matteo Renzi. Ecco la lista dei nomi
Prossimo articoloIL PAESE CHE DIFENDE IL SUO CARABINIERE: «Ha ucciso il ladro? Ci ha solo difeso»