L’incontro tra Salvini e il cardinal Burke divide il Vaticano

Londra, 6 feb – (Agenzia Nova) – Alcune catene di supermercati nel Regno Unito, come Tesco, Morrisons e Asda, riferiscono i quotidiani britannici “The Times” e “The Telegraph”, hanno iniziato a introdurre limiti sui quantitativi di lattuga acquistabili dai clienti a causa della carenza di prodotto dovuta ai cattivi raccolti in Spagna, Italia e Grecia. Sta vivendo un boom, invece, riporta “The Telegraph”, l’elicicoltura italiana, l’allevamento di lumache per scopi gastronomici e cosmetici: secondo i dati di Coldiretti, la produzione è stimata in 44 mila tonnellate l’anno e il valore in 180 milioni di sterline. Il “Financial Times” segnala, infine, che nell’agricoltura, nell’industria alimentare e nella ristorazione in Gran Bretagna c’è preoccupazione per le conseguenze della decisione di uscire dall’Unione Europea: in previsione della Brexit molti lavoratori comunitari di questi settori stanno scegliendo di non restare nel paese.

Panorama internazionale

 

Germania, polemiche sui tentativi di esclusione dei rfugiati dal Carnevale di Colonia