Condividi

SOS1306705Verona, 27 agosto 2013 – In Germania e Austria lo fanno da sempre, in Italia i posti riservati alle signore sui treni delle linee ‘Obb’ che arrivano a Verona e Venezia sono una novità gradita dalle donne in epoca di ‘femminicidi’.

Sono 12 posti riservati alle ‘damen’, suddivisi in due scompartimenti che le clienti dei treni austro-tedeschi possono occupare per sentirsi più a proprio agio e più sicure.

Prenotabili on line senza sovrapprezzo, i posti spesso vengono indicati alle signore dallo stesso capotreno.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDiciannovenne beve fino a morire
Prossimo articoloL'Aquila, conferita la cittadinanza onoraria ai Vigili del Fuoco.