Condividi

SOS1307361Cremona, 17 settembre 2013 – Brutto epilogo di una lite di famiglia, la cui morale potrebbe essere: attenti a non discutere in auto, può essere pericoloso. In questo caso il marito – evidentemente esasperato – ha addirittura mollato il volante, ha aperto la portiera e si è gettato dall’auto in corsa.

Allibita ma pronta di riflessi, la moglie che era seduta al suo fianco è riuscita ad afferrare il volante e a mantenere l’auto in carreggiata, riuscendo poi a frenare e ad accostare sul ciglio della strada. Poi sempre lei ha chiamato aiuto.

Alla ricostruzione dell’episodio stanno lavorando gli agenti della polizia locale di Crema (Cremona). L’uomo, un 35enne, è rimasto gravemente ferito: gli è stato diagnosticato un trauma cranico, con una copiosa perdita di sangue. Trasferito in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Crema, versa in gravi condizioni.

La moglie, sotto choc, ha assistito a tutte le fasi dei soccorsi prestati al marito.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteProstituzione, arresti e controlli
Prossimo articoloLe offre un passaggio e la violenta piu' volte, arrestato