Litigano in stazione e cadono sui binari: uomo e donna travolti da un Freccia Rossa

Tragedia in stazione a Battaglia Terme, nell’ora di pranzo della giornata di ieri. Miro e Simonetta sono stati travolti e uccisi dal Freccia Rossa Venezia-Napoli.

Secondo una prima ricostruzione del corriere, sitratterebbe di due quarantenni senza fissa dimora. La donna si sarebbe seduta ad “aspettare” il treno mentre l’uomo avrebbe cercato di allontanarla ma senza riuscirci e lasciandosi travolgere assieme alla compagna.

Ma una seconda ricostruzione,. questa volta del Mattino di Padova che riporta le dichiarazioni di un testimone, chiarirebbe maggiormente i fatti. Si legge: “Litigano in stazione, cadono sui binari e muoiono travolti da un treno in transito”

 

E’ successo lungo la Padova-Bologna. Un testimone, spiega il quotidiano locale, dice di aver visto due coniugi sulla cinquantina litigare. Lui avrebbe spinto lei e poi entrambi sarebbero finiti sotto il freccia Rossa.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche