Livorno, poliziotto 57enne muore in un tragico schianto

Feleppa, che fra tre anni sarebbe andato in pensione, ha lavorato per molto tempo alla polizia stradale di Livorno, dove era conosciuto e stimato da tutti i colleghi. Sovrintendente, era stato agente anche a Siena. Lascia la moglie e due figli giovanissimi, un maschio e una femmina. In lacrime i colleghi che al mattino hanno scoperto la notizia. “Lascia un vuoto incredibile fra noi”, dicono alcuni agenti della questura che lo conoscevano da anni.

I funerali del sovrintendente verranno officiati in Duomo alle 15, con la camera ardente aperta dalle 10. Il sostituto procuratore di turno Giuseppe Rizzo, alle 14.30 di venerdì 14, aveva disposto un esame esterno della salma. Salma che è poi stata restituita alla famiglia.