Lo zucchero fa ‘crescere’ i tumori: come la dieta può limitare la diffusione del cancro

Poiché il lievito non è influenzato da alcuni complessi meccanismi presenti nelle cellule dei mammiferi, che possono “nascondere” agli occhi degli scienziati determinati processi, il team di studiosi è riuscito a capire il modo in cui lo zucchero favorisce e alimenta la proliferazione del cancro proprio attraverso le proteine Ras.

Questo dettaglio potrà essere sfruttato in futuro per mettere a punto diete in grado di limitare la proliferazione del cancro. Nonostante il risultato raggiunto, per Thevelein e colleghi la causa primaria dell’effetto Warburg resta tuttavia ignota, per questo continueranno le indagini sul lievito, considerato un eccellente organismo modello per lo studio di questa famiglia di patologie.

“La nostra ricerca rivela come il consumo iperattivo di zucchero ad opera delle cellule cancerose conduca a un ciclo vizioso di stimolazione continua dello sviluppo e della crescita del cancro, quindi è in grado di spiegare la correlazione tra la forza dell’effetto Warburg e l’aggressività tumorale”, ha sottolineato il professor Johan Thevelein. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati su Nature Communications.

fanpage

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche