Condividi

Sono passati già tre anni dalla morte di Luca di Pietra, L’Appuntato dei Carabiniere di 39enne morto in un inseguimento nel piacentino.

Luca di Pietra: Carabiniere morto in incidente, condannato camionista: “Ha parcheggiato male”

Di Pietra, romano d’origine, era giunto al NORM piacentino da pochi giorni assieme ad altri due colleghi.

Il suo desiderio era sempre stato quello di lavorare in territoriale, a stretto contatto con i cittadini.

Dopo tanti anni trascorsi alla stazione dei carabinieri di Rivergaro, era riuscito a coronare il sogno.

Solo pochi giorni dopo però, appena dieci, la mattina del 29 settembre 2014 ha perso la vita proprio sull’amata gazzella, mentre si trovava all’inseguimento di un’auto che non si era fermata all’alt.

Un forte schianto, improvviso, contro un Tir posteggiato contromano dopo una curva.

Luca di Pietra è morto sul colpo, mentre capopattuglia di fianco a lui, l’appuntato scelto Massimo Banci, 46enne di San Giorgio rimasto ferito e ricoverato in gravissime condizioni al San Raffaele di Milano.

Sopravvissuto, si sarebbe ripreso dopo quasi due mesi di terapia intensiva e due interventi chirurgici ed altrettanti mesi di riabilitazione intensa.

Il proprietario del Tir, un camionista moldavo, è stato condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Il giudice ha accolto la richiesta di condanna avanzata dal pm, disponendo anche una provvisionale di 225mila euro da suddividere tra la vedova e i figli, i suoi parenti e il collega sopravvissuto – si legge sull’ANSA.

Il legale dell’imputato, Marco Malvicini del Foro di Piacenza, aveva chiesto l’assoluzione dell’autista sostenendo che la posizione del mezzo pesante fosse stata ininfluente

Annunciato il ricorso in Corte d’appello.

LEGGI ANCHE: “Nei secoli fedele”: tutti sull’attenti per Luca Di Pietra, morto in servizio all’inseguimento di una macchina

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteChiede soldi minacciando automobilisti, ma solo poliziotti in borghese: arrestato 29enne
Prossimo articoloFamiglia sterminata, confessa il Carabiniere: "Mi prendevano in giro, ero solo"