Condividi

E’ Luciana Lamorgese il ministro dell’Interno del nuovo governo giallorosso Pd-M5s: sarà la terza donna a ricoprire la carica al Viminale, dopo Rosa Russo Iervolino e Annamaria Cancellieri, unico tecnico del governo Conte-bis. Lamorgese prende il posto di Matteo Salvini.

Un profilo del nuovo ministro lo traccia Quotidiano.net. Nata a Potenza nel 1953, laureata in Giurisprudenza con lode e avvocato, sposata e madre di due figli, Lamorgese ha ricoperto la carica di prefetto di Milano dal febbraio 2017 a ottobre dello scorso anno: è stata la prima donna a presiedere il ruolo.

 

Il suo profilo emerge dopo le indicazioni del segretario dem Nicola Zingaretti, che aveva espresso al volontà di dar vita a “una discontuità rispetto alle precedenti politiche del Viminale”, soprattutto per quanto riguarda il tema dell’immigrazione.

LEGGI ANCHE: LORENZO GUERINI, CHI È IL NUOVO MINISTRO DELLA DIFESA

Un ministro dell’Interno che si differenzia già dal precedente per la totale assenza sui social: Lamorgese, infatti, non ha una pagina su Facebook, non possiede un profilo Twitter né tantomeno è presente su Instagram. Sul web in tanti hanno già ironizzato sulla contrapposizione con Salvini, che invece era avvezzo a pubblicare contenuti sulle proprie pagine più volte al giorno.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLorenzo Guerini, chi è il nuovo Ministro alla Difesa
Prossimo articoloSalvini contro Rousseau, ma la base 5 stelle non ci sta: "ti ha salvato da un processo"