Arma in lutto: non ce l’ha fatta il Maresciallo dei Carabinieri Lucio Giangiordano

Ancora scossi dalla grave perdita del Maresciallo Fabio Cicone, amato da tutta la comunità, i Carabinieri di Castel di Sangro piangono un altro componente

E’ notizia di poco fa, diffusa dal quotidiano online locale Teleasse diretto da Fabrizio Fusco, la scomparsa del Maresciallo Lucio Giangiordano.

Lucio, maresciallo ordinario, 55 anni e abruzzese DOC, marito di un’insegnante ed una figlia adolescente, si è spento a causa di un brutto male all’ospedale di Pescara.

Sede della Compagnia Carabinieri Castel di Sangro

Lavorava nella zona da oltre dieci anni. Sportivo, amato nella comunità, ha lavorato a Castel di Sangro fino a quando la malattia glielo ha reso possibile, senza mai tirarsi indietro.

La redazione si stringe attorno alla famiglia, all’arma dei Carabinieri e la comunità tutta

Morte di Fabio Cicone, Maresciallo Maggiore in servizio a Castel di Sangro. Le indagini in attesa dei funerali

 



Potrebbero interessarti anche