Condividi

Il corpo di Stefano Mastrolitti, noto dj di Radio 101, originario di Bari, è stato trovato senza vita nel suo appartamento a Sesto San Giovanni (Milano): si ritiene sia un suicidio. Il cadavere è stato scoperto attorno all’ora di pranzo da una collega e amica che ha subito dato l’allarme contattando la polizia. Inutili i soccorsi, il conduttore radiofonico era già morto. Secondo quanto si è appreso, sembra che Mastrolitti stesse attraversando un periodo di depressione dovuto a motivi famigliari. Ancora da accertare se abbia lasciato lettere. Gli investigatori escludono altre ipotesi diverse dal suicidio.

 

gazzettino

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSuicida Stefano Mastrolitti, noto dj di Radio 101. "Era depresso"
Prossimo articolo"Bonus di 2.000 euro a chi viene a vivere qui e affitto a 50 euro": il paese dei balocchi esiste