Condividi

Una tragedia scuote il mondo del Ciclismo e dello Sport. Un giovane atleta dilettante di 19 anni è morto nel corso di una gara in Belgio a causa di un terribile incidente. Stefan Loos promettente ciclista ha perso la vita durante il Grand Prix Alfred Gadenne, per le conseguenze dell’impatto fortissimo con un furgone. A nulla sono serviti i soccorsi per il ragazzo che si è spento nella notte, come comunicato tristemente dal suo team  Acrog-Pauwelssauzen-Balen BC.

L’INCIDENTE

Un terribile incidente è costato la vita ad una giovane promessa del panorama ciclistico internazionale. E’ morto all’età di 19 anni, Stefan Loos dilettante del team Acrog-Pauwelssauzen-Balen BC. L’atleta era alle prese con il Grand Prix Alfred Gadenne, corsa ciclistica che si svolge a Dottignies, in Belgio e ha riportato gravissime ferite dopo l’impatto con un furgone. Secondo la ricostruzione del quotidiano La Derniere Heure, Stefan Loos in compagnia di altri corridori avrebbe imboccato una direzione sbagliata, probabilmente non segnalata nel migliore dei modi. Ritrovatosi in una strada non chiusa al traffico lo sfortunato ciclista è stato travolto dal mezzo.

IL CORDOGLIO

Le sue condizioni sono apparse sin da subito gravissime. Immediata la corsa in ospedale dopo i primi soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare. La squadra di Loos ne ha comunicato la scomparsa. La Polizia stradale ha aperto un’inchiesta per cercare di ricostruire nei dettagli la dinamica nell’accaduto. Fortunatamente gli altri due atleti che sono stati coinvolti, ovvero Ruben Apers e Jonas Bresseleers non hanno riportato ferite gravi. Senza parole il direttore sportivo della squadra Jef Robert: “Siamo distrutti per quanto è accaduto. Stef pedalava con noi da anni ed era un ragazzo molto amato. Siamo annientati, anche perché questo non è il primo grave incidente che colpisce uno dei nostri corridori”. Tantissimi i messaggi di cordoglio per lo sfortunato Stefan Loos sui social.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMigranti, la Mare Jonio a Lampedusa nonostante il divieto: "Arrestateli"
Prossimo articoloRavenna, tentano la rapina ma trovano dentro i Carabinieri