Condividi

SOS1308270Germania, 17 ottobre 2013 – La tv pubblica tedesca Zdf ha trasmesso un programma dedicato a Maddie, la bambina inglese scomparsa nel 2007 in Portogallo, diffondendo le immagini di alcuni identikit del possibile rapitore, che ritraggono un uomo tra i 20 e i 40 anni con un bambino biondo in braccio. Dopo la messa in onda, i centralini dell’emittente sono stati sommersi di segnalazioni, oltre 500.

La trasmissione era stata realizzata dopo che alcune testimonianze avevano riferito di sospetti che parlano tedesco o olandese. Nessun programma andrà invece in onda in Portogallo, che ha chiuso il caso nel 2008 dopo 14 mesi di indagini controverse. Gli identikit erano già stati diffusi da Scotland Yard in un programma tv della Bbc e da un’emittente olandese. Londra finora ha sentito 442 persone e individuato 41 potenziali sospetti, tra cui 15 cittadini britannici, ma senza alcun arresto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRevocato lo sciopero dei trasporti a Roma
Prossimo articoloScuola specchio della crisi: i bambini mangiano spesso solo in mensa