Condividi

ImmagineNapoli, 22 gennaio 2015 – Domiciliari per insegnante a Parete.
Una maestra della scuola elementare di Parete (Caserta) è stata arrestata per maltrattamenti continuati ai danni di alcuni alunni. Il provvedimento è stato adottato al termine di indagini della Procura di Napoli Nord avviate dopo la segnalazione dei genitori ai Carabinieri.

I genitori hanno segnalato al Comandante della stazione dei Carabinieri quello che – a loro parere – era il clima di terrore e il grave disagio dei loro figli a causa del comportamento, ritenuto aggressivo e violento, di una delle maestre.

In particolare, i genitori hanno riferito ai Carabinieri che i bambini erano costretti a subire schiaffi e ingiurie in modo sistematico, sotto la minaccia di ritorsioni se avessero raccontato ai loro genitori quanto accadeva in classe.

Al termine delle indagini, durante le quali è stata utilizzata una telecamera nascosta, la Procura di Napoli Nord ha chiesto al gip il provvedimento di arresto ai domiciliari per la maestra.

Fonte: ANSA

E.R.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGentiloni,italiano irreperibile in Libia
Prossimo articoloMozzarelle prodotte senza usare latte