Condividi

totò cuffaroRoma, 17 dicembre 2013 –  La Procura generale di Roma ha espresso parere favorevole all’affidamento ai servizi sociali dell’ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, in carcere per scontare una condanna a 7 anni per favoreggiamento aggravato alla mafia. A fare istanza di scarcerazione al tribunale di sorveglianza della Capitale sono stati i legali dell’ex presidente della Regione. I giudici si sono riservati la decisione. (ANSA).

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDroga ad amici e compagni di scuola, arrestati tre 20enni
Prossimo articoloVideo disabile picchiato in rete: ''no assoluzioni per i manager di Google''