Condividi

SOS1306955Trapani, 5 settembre 2013 – Estorsione e tentata estorsione aggravate dalla modalità mafiosa ai danni del presidente di Confindustria di Trapani, Gregorio Bongiorno.

Con queste accuse gli agenti della Squadra Mobile di Trapani hanno eseguito nella notte tre ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip su richiesta della Procura distrettuale antimafia di Palermo.

Bongiorno, dopo aver subito per anni le richieste estorsive, ha denunciato tre persone che lo vessavano dal 2005.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTragedia A16, c'e' l'aereo per curare Francesca
Prossimo articoloSalute, 'blitz' carabinieri del Nas in centri estetici