Salsomaggiore, malore in casa per un 40enne: salvato grazie ad un massaggio cardiaco da un carabiniere

Dopo la terza manovra di massaggio cardiaco, l’uomo ha ripreso conoscenza ed è stato mantenuto sveglio e cosciente dai militari fino all’arrivo dei sanitari, giunti in pochi minuti, che provvedevano agli ulteriori adempimenti. Entrambi i carabinieri, riporta Repubblica, hanno effettuato l’addestramento alle manovre di defibrillazione in caso di arresto cardiaco.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche