Schianto tragico, Marco muore tra le lamiere: aveva appena terminato la maturità

L’0ennesima tragedia sulla strada, l’ennesima giovanissima vita portata via

Marco Coletta guidava veloce, lo hanno raccontato i testimoni ai carabinieri che hanno rilevato l’incidente nel quale il giovane ha perso la vita, ieri mattina.

Non potevano sapere, gli spettatori di quell’incidente, che Marco stava tornando a casa, a Piove di Sacco, dopo aver dato, poco prima e facendo una buona impressione alla commissione d’esame, l’orale della maturità all’istituto professionale «Guglielmo Marconi» di Cavarzere.

Le sue fatiche di studente erano finite e, probabilmente, non vedeva l’ora di mettersi in vacanza, di godersi uno scampolo d’estate, prima della pubblicazione dei risultati che, sicuramente, lo avrebbero premiato e gli avrebbero consentito di spiccare il volo verso il mondo del lavoro.

 

 

Invece quella fretta che aveva di arrivare, di crescere e diventare adulto, lo ha tradito e gli ha impedito di concludere tutti i suoi progetti.