Mariano, l’ex maresciallo oggi senzatetto che pulisce le aiuole gratis: “Voglio far diventare la città più bella”

Avrebbe potuto spazzare le strade, come da qualche tempo hanno cominciato a fare molti immigrati, e invece ha scelto il giardinaggio.

Il motivo lo spiega con semplicità: “Roma è bellissima e sono contento di vivere qui.

Ha storia e monumenti importanti, ma è trascurata e sporca. Non mi piace vederla così e voglio fare qualcosa per migliorarla”.

Il lavoro del senzatetto dal pollice verde salta subito all’occhio, e il suo impegno lo ha reso in poco tempo una presenza gradita nel quartiere

Immagine correlata

“Questa è già la seconda volta che passo di qua e gli lascio degli spiccioli, – spiega una signora che vive in zona – e finché renderà più decoroso questo posto glieli lascerò volentieri”.

Quando cala la sera il romeno riprende con sé rastrello e paletta, racimola gli spiccioli e porta via le erbacce

domani non sarà più qui, ci sono tante altre aiuole da ripulire. Ma promette che tornerà a controllare come stanno le sue Agave.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche