Mario, 67 anni: chi è il ristoratore che ha sparato al ladro

Mario, 67 anni: chi è il ristoratore che ha sparato al ladro. Il testimone ha raccontato di avere gridato al ristoratore: «L’hai preso?» e il 67enne avrebbe risposto per due volte: «Sì, l’ho preso»

È un ladro, che gli investigatori non sono ancora stati in grado di identificare, l’uomo ucciso la notte scorsa mentre con dei complici cercava di introdursi in un ristorante a Casaletto Lodigiano, in provincia di Lodi. A sparare, secondo quanto spiegato dai carabinieri, sarebbe stato il ristoratore.

L’uomo è stato ucciso con colpi di arma da fuoco poco dopo le 4 di questa notte nei pressi del bar-ristorante Osteria dei amis, mentre il titolare del locale, 67 anni, è rimasto lievemente ferito. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, era in corso un tentativo di furto nel ristorante, chiuso a quell’ora, che ha provocato l’intervento del proprietario del locale.

Secondo quanto è stato ricostruito dai carabinieri, il ladro, con 3 complici, alle 3.40 della scorsa notte ha cercato di entrare nel ristorante – che è anche bar e tabaccheria – per rubare. Il titolare, Mario Cattaneo, 67 anni, che vive sopra il locale, dopo aver sentito divelgere una saracinesca, si è alzato, è sceso e ha scoperto i ladri. C’è stata una colluttazione e l’esercente ha sparato con un fucile da caccia tenuto regolarmente all’interno del cortile.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche