Condividi

Campobasso – Ritrovato accasciato al suolo, sul pavimento : così sarebbe stato ritrovato Mario di Fusco, Carabiniere 55enne, nella giornata di ieri, all’interno del garage della caserma dei Carabinieri di Bojano

Il Carabiniere campano era impiegato negli uffici del settore contabile; secondo quanto ricostruiscono i giornali locali, la sua sarebbe stata una vita apparentemente tranquilla; famiglia, feste, vacanze al mare, tutto sul profilo social dell’uomo. Poi il ritrovamento da parte degli stessi colleghi che hanno tentato di soccorrere immediatamente l’uomo, senza grossi esiti.

Secondo quanto raccontano i giornali locali, l’uomo sarebbe morto per un colpo di pistola partito dall’arma d’ordinanza. Si ipotizza il suicidio, ma per capire cosa sia successo e per confermare che si sia trattato di un gesto volontario sarà aperta una indagine.

Nel caso si trattasse di un suicidio, sarebbe il quinto da inizio anno. Il primo tra le fila dell’Arma dei Carabinieri, preceduto da due episodi che hanno coinvolto la Polizia di Stato e altri due la Polizia Penitenziaria

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTampona auto della Polizia Stradale davanti ai Carabinieri, al controllo risulta positivo all'alcoltest
Prossimo articoloNuovo carcere a Nola "In Italia aprirà un resort per detenuti non pericolosi": il sarcasmo degli agenti della Polizia Penitenziaria