Condividi

MARO16 gennaio 2015 – Risoluzione approvata in aula a larghissima maggioranza.
L’India ritiene che, date le circostanze in cui si trova attualmente il caso, “sarebbe stato consigliabile che il Parlamento europeo non avesse adottato una Risoluzione” sulla vicenda dei Fucilieri italiani. Lo ha dichiarato venerdi’ il portavoce del governo indiano, Syed Akbarrudin.

Questo il testo della breve dichiarazione del portavoce governativo: “Il caso che riguarda I due Fucilieri di Marina italiani che hanno ucciso due pescatori indiani, è all’esame della giustizia, ed è in discussione fra India e Italia”. “La Corte Suprema Indiana – si dice ancora – nella sua ordinanza del 14 gennaio 2015, ha concesso tre mesi di estensione della permanenza di Massimiliano Latorre in Italia per motivi di salute, mentre l’altro Fuciliere, Salvatore Girone, risiede nell’ambasciata di Italia a New Delhi”. “In queste circostanze – conclude il testo – sarebbe stato consigliabile che il Parlamento europeo non avesse adottato una Risoluzione”. Ieri l’Europarlamento ha approvato, per acclamazione, una risoluzione che, per la prima volta con un documento ufficiale chiede il rimpatrio dei Fucilieri, un cambio di giurisdizione e un netto incoraggiamento all’Alto Rappresentante europeo Federica Mogherini a intraprendere tutte le misure necessarie al raggiungimento di una soluzione equa, rapida e soddisfacente.

L’Aula di Strasburgo ha approvato giovedi’ a larghissima maggioranza, per acclamazione, una risoluzione sui maro’ in cui si chiede, tra i vari punti, il loro rimpatrio e un cambio di giurisdizione. Nel documento gli europarlamentari appoggiano la posizione adottata dall’Italia sull’incidente, invitano l’alta rappresentante per gli affari esteri Mogherini a intraprendere ogni azione necessaria per proteggere i due fucilieri italiani e sostengono gli sforzi compiuti da tutte le parti coinvolte per trovare una soluzione accettabile per tutti.

Fonte: ANSA

E.R.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCharlie Hebdo. Fuori uso diversi siti media Francia, forse attacco informatico
Prossimo articoloMafia: maxisequestro da 18,5 mln, nuovo colpo a Messina Denaro