Condividi

“Saprò io come ‘educare’ questi idioti se verranno presi, l’Italia non è il bagno di casa loro”.

Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, commenta su Twitter la notizia delle persone che hanno fatto il bagno spogliandosi nella fontana dell’Altare della Patria a Piazza Venezia.

“Saprò io come “educare” questi idioti se verranno presi, l’Italia non è il bagno di casa loro!”

Domenica pomeriggio un gruppo di ragazzi, per evitare la canicola, si è tuffato nella fontana di Piazza Venezia. Uno dei ragazzi, non soddisfatto di godersi il fresco dell’acqua in boxer, ha pensato bene di… togliersi anche quelli. La scena è stata ripresa e diffusa in Rete dal sito “Roma fa schifo”. La polizia locale è alla ricerca degli autori del gesto.

Leggi anche:  Pregiudicato ucciso vicino a Roma

 

Non è la prima volta che le fontane romane vengono prese d’assalto in modo non consono. Atto vandalico, goliardico o come lo si preferisce definire, anche questa volta si è passato il segno. Le immagini rilanciate in Rete, sia via Twitter che via Facebook, hanno scatenato le reazioni indignate degli utenti. Sul posto invece il gruppo di buontemponi ha potuto approfittare della mancanza di sorveglianza e dell’indifferenza o della muta disapprovazione, di chi affollava la piazza in quel momento.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerremoto, nuova scossa in Molise: gente in strada, oltre 200 eventi da metà agosto
Prossimo articoloCrollo ponte Morandi, i funerali di Mirko Vicini, l’ultimo a essere trovato sotto le macerie