Condividi

Solo poche ore fa l’annuncio della morte, dopo una breve ma devastante malattia, di Raffaele di Terlizzi, assistente capo cooridnatore in servizio presso la Questura di Pisa. Purtroppo le pessime notizia non sono finite qui, perchè poco dopo ci è giunta notizia di un’altra scomparsa me altrettanto interesse merita, quella del poliziotto Maurizio Rossi

Maurizio aveva 55 anni ed è stato colpito da un malore. Originario di Ocre, provincia dell’Aquila ma residente a Paganica, sempre nell’aquilano, si è spento nella mattinata di sabato presso la propria abitazione a causa di un improvviso ed inaspettato malore. Proprio come il collega Raffaele, anche Maurizio rivestiva il grado di Assistente Capo. Negli ultimi anni, scrive abruzzoweb.it che per prima ha pubblicato la notizia, ha svolto il servizio di tutela e rappresentanza al prefetto della provincia dell’Aquila, era molto conosciuto in città.

La notizia ha sconvolto parenti, amici, colleghi della Questura aquilana e tutti coloro che conoscevano Rossi, in prima linea negli eventi istituzionali più importanti in città. Maurizio lascia la  figlia Chiara e la moglie Stefania

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Noi a rischio denunce". E i poliziotti si comprano le telecamere da divisa
Prossimo articolo17 colpi in serie, colpo della Polizia: sgominata la gang dei ladri rom specializzati in spaccate

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.