Condividi

Max Biaggi, “lesionato anche il secondo polmone”. Pilota resta in ospedale

Resta in ospedale Max Biaggi a due settimane dal grave incidente in pista a Latina dove erano in corso le prove per gli internazionali di Supermoto. Secondo indiscrezioni le lesioni riportate nell’incidente interessano entrambi i polmoni e non uno come avevano riferito i medici inizialmente. Nell’impatto il pilota si è fratturato la clavicola destra e 11 costole, due delle quali renderebbero più complesso il recupero a seguito del loro accavallamento. La prognosi resta riservata.

In assenza di comunicazioni ufficiali, nella giornata di ieri il campione del mondo di motociclismo è stato sottoposto a un nuovo intervento chirurgico al polmone. Un’operazione successiva “al drenaggio toracico che si era reso necessario in seguito a un incremento della falda del pneumotorace destro”. Secondo quanto riportato da Gpone, l’intervento in anestesia totale è perfettamente riuscito.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMaturità 2017: oggi secondo scritto, al Classico una versione di Seneca
Prossimo articoloVIDEO: UOMO PESCA CON UNA RETE PER STRADA.