Condividi

ImmagineI militari sono intervenuti a notte inoltrata dopo che al 112 arriva una chiamata che segnalava grida e una lite tra persone armate a Buonabitacolo. Arrivano diverse pattuglie, che dopo aver bloccato gli autori della lite ricostruiscono la dinamica: tutto è nato da un diverbio tra cinque cittadini romeni, dopo una serata trascorsa a una festa di compleanno, sfociata in uso eccessivo di alcolici. Il gruppo locale si arma di asce e minaccia due connazionali provenienti dalla Basilicata.

Lite tra romeni dopo la festa di compleanno, spuntano le asce. E’ successo la scorsa notte a Buontabicolo. Sono tre le persone denunciate.

La scorsa notte i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno denunciato i tre, due 24enni ed un 18 enne, residenti a Buonabitacolo, per i reati di porto di oggetti atti ad offendere e detenzione abusiva di munizioni.

I militari, oltre a sequestrare le asce, hanno trovato presso l’abitazione di uno dei denunciati anche tre cartucce calibro 7.65, poste sotto sequestro.
di Pasquale Sorrentino

Fonte Il Mattino

BUONABITACOLO, 10 ottobre 2014

DE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteClan dei Casalesi, il pentito Iovine in aula: «Così festeggiavamo dopo gli omicidi»
Prossimo articoloNapoli, ragazzino seviziato dal branco. La madre: «Per loro vorrei la sedia elettrica»