Maxitruffa da 150 mln per porto Molfetta, 60 indagati

SOS1307941Bari, 7 ottobre 2013 – Per una presunta maxitruffa di circa 150 mln legata alla costruzione del nuovo porto commerciale di Molfetta (Bari), appaltato nel 2007 ma non ancora realizzato, GdF di Bari e Corpo forestale hanno eseguito due arresti domiciliari a carico di un funzionario pubblico e di un imprenditore.

60 gli indagati tra cui il sen. Antonio Azzolini, presidente della Commissione Bilancio, per anni sindaco di Molfetta.Il porto non é stato realizzato per la presenza,sul fondale,di migliaia di ordigni bellici.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche