Condividi

Sul web si diffonde la petizione per chiedere a Mattarella di conferire la medaglia d’oro a Luca Scatà e Cristian Movio, gli agenti che a sesto ucciserà il terrorista Amri.

Una medaglia d’oro per Luca Scatà e Cristian Movio. Una medaglia che in molti invocano da quando i due agenti hanno fermato a Sesto San Giovanni il terrorista di Berlino.

Non appena la notizia della sua uccisione e quell’immagine del corpo di Anis Amri riverso a terra si sono diffuse, l’Italia intera si era unita intorno ai due poliziotti che grazie ad un casuale controllo notturno hanno messo fine alla caccia della Germania al terrorista.

Ecco, la Germania. È notizia di ieri che il governo tedesco ha deciso di non conferire alcun riconoscimento a Scatà e Movio, per via delle immagini che nel passato i poliziotti avevano pubblicato su Facebook. Si parla di immagini del Duce, saluti fascisti, notizie contro l’immigrazione e via dicendo. Ebbene, la Merkel ritiene che sia poco conveniente rendere onore ha chi ha espresso in qualche modo la sua appartenenza politica. Un giorno eroi, quello dopo subito beceri fascisti. Tant’è. Ci ha pensato allora la Rete a difendere i meriti dei due agenti. Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, infatti, già due mesi fa aveva lanciato una petizione su Change.org per chiedere al Presidente della Repubblica di conferire la medaglia d’oro ai due “eroi” di Sesto San Giovanni. La petizione è tornata a girare online e sta raccogliendo sempre più consensi (per firmare, clicca qui). “I sottoscritti cittadini italiani – si legge nella lettera da recapitare a Sergio Mattarella – chiedono al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di conferire la Medaglia d’oro al Valor civile agli agenti della Polizia di Stato, Luca Scatà e Cristian Movio, per aver identificato, fermato e neutralizzato a Sesto San Giovanni il terrorista islamico tunisino, Anis Amri, autore della strage al mercatino di Natale di Berlino e ricercato a livello internazionale”.

di Claudio Cartaldo

Fonte Il Giornale

Roma, 14 febbraio 2018

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRaggi: «Berdini? Troppe interviste, c'è molto da lavorare. La pazienza ha un limite»
Prossimo articoloRenzi morde il freno a direzione del Pd, passa mozione per congresso subito. Segretario: "Scissione è ricatto"