Condividi

In mattinata, a causa della formazione continua di temporali sulla zona, sono caduti più di 100 litri per metro quadrato in provincia di Lecco, una quantità d’acqua che normalmente dovrebbe cadere in un mese. In queste ore si sono sviluppati numerosi temporali sulle regioni settentrionali e su quelle centrali. I fenomeni più intensi interesseranno la Toscana, la Liguria di levante, l’Emilia Romagna, la Lombardia, il Veneto, il Friuli e il Trentino Alto Adige.

In molte di queste zone la Protezione Civile ha diramato una allerta meteo di grado arancione (moderata) per la giornata di oggi per rischio idraulico ed idrogeologico dovuto alla formazione di temporali molto intensi.

Alle 13.00 di oggi un tornado è stato segnalato in provincia di Pavia, a Mortara per l’esattezza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOggi, Massimo Giletti lascia la Rai: il settimanale lo dà per certo. Verso Mediaset o La7
Prossimo articoloEnel pronta ad installare nuovi contatori. Cosa cambia