Condividi

Finanziere centrato alla testa da un proiettile: Michele lotta tra la vita e la morte

Ancora grave il finanziere ferito alla testa in caserma durante un addestramento negli scorsi giorni.

Il giovane militare infatti si trovava in addestramento a Orvieto, presso il centro della Guardia di Finanza.

La prognosi del militare è riservata, il proiettile ha attraversato il collo e la testa

Il finanziere ferito e in gravissime condizioni dallo scorso Venerdì è Michele Grauso, 27enne e originario di San Nicola la Strada

 

 

Michele era stato immediatamente trasportato all’ospedale di Perugia con l’ausilio di elisoccorso

Dopo essere stato sottoposto ad un complesso intervento chirurgico, è stato ricoverato in rianimazione.

La indagini dei carabinieri del comando provinciale di Terni hanno stabilito che -riporta Edizione Caserta- si è trattato di un incidente.

LEGGI ANCHE Giovane Finanziere colpito alla testa da un proiettile: è in condizioni disperate

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteOffese su Whatsapp? Ora rischi di dover pagare 10mila euro
Prossimo articoloTfr, la trattenuta del 2,5% va rimborsata, ecco a chi spetta