Condividi

Lucera – 14 anni inflitti a Ferdinando Piacente, agricoltore 67enne. 10 al figlio Raffaele, 27enne. Questo il contenuto della sentenza per la morte di Mamoudou Sare, 37 anni, del Burkina Faso. Quest’ultimo, bracciante agricolo, fu colto in flagrante, poco dopo aver rubato meloni dal terreno dei Piacente nelle campagne di Lucera.

Sare era in compagnia di altre due persone. La tragedia si consumò nel settembre del 2015. Prima la colluttazione, poi la fuga e il relativo inseguimento. Infine gli spari, esplosi dal fucile del 67enne che non diedero scampo al cittadino africano. Nelle scorse ore, ecco la condanna. L’accusa aveva chiesto l’ergastolo per l’anziano e 20 anni al figlio.

fonte immediato

Articolo precedenteVIDEO: ESTORSIONE, ARRESTI NEL CLAN SCALISE DI CATANIA.
Prossimo articoloElisa Isoardi tradisce Matteo Salvini? Beccata ad Ibiza con un altro