Deraglia un treno nel Milanese, due morti e dieci feriti gravi

Un convoglio Trenord è deragliato nel milanese tra Segrate e Pioltello.

La polizia ha confermato che le vittime sono due, mentre dieci sono i feriti gravi, cento, invece, quelli lievi.

Sul luogo dell’impatto sono presenti numerose ambulanze, mentre l’ospedale di Monza ha sospeso tutti gli interventi elettivi (quelli programmati, non urgenti) in attesa dell’arrivo massiccio di feriti.

Lungo la direttrice Milano-Venezia sono registrati ritardi su tutta la linea. Il servizio di posizione in tempo reale del sito di Trenord ha rilevato l’ultima localizzazione del treno 10452 alle 6.57,

presumibilmente l’ora dell’impatto. Si tratta di un convoglio di pendolari partito da Cremona e diretto a Milano Porta Garibaldi.

 

 

Trenord, attraverso i propri canali online, spiega che “a causa di un inconveniente di esercizio in prossimità della stazione di Pioltello,

che richiede un necessario intervento delle autorità competenti, la circolazione è al momento interrotta tra le stazioni di Treviglio e Milano (repubblica)

 

IN AGGIORNAMENTO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche