Militanti riportano foto Marò in Campidoglio, vigili la rimuovono

SOS1308391Roma, 21 ottobre 2013 – Il manifesto con l’immagine dei due Maró italiani, prigionieri in India, torna solo per pochi minuti a campeggiare sulla facciata del Campidoglio, dopo le polemiche seguite alla sua rimozione.

Alcuni rappresentanti di ‘Prima l’Italia’, il movimento politico al quale appartiene anche l’ex sindaco di Roma Gianni Alemanno, hanno voluto esprimere dissenso per la “vergognosa decisione” del sindaco Ignazio Marino di togliere il manifesto con le foto di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, esponendone una simile nello stesso punto in cui per mesi aveva campeggiato quella rimossa.

La gigantografia, però, è stata subito tolta di mezzo da uno dei vigili in servizio nella piazza del Campidoglio. Pronta la reazione degli esponenti di ‘Prima l’Italia’ che hanno gridato: “Venduti, vergogna, servi”. 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche