Condividi

Video choc di un tifoso dell’Atalanta che insulta e minaccia le forze dell’ordine sui social. Il tifoso dice anche che spera che il video venga visto dalla polizia postale e che lo vengano a prendere e che lui risponderà con la violenza. L’ultrà si riferisce agli scontri avvenuti il 27 fennraio scorso dopo la partita fra Fiorentina e Atalanta, andata della semifinale di Coppa Italia. Dopo l’incontro ci furono scontri fra la polizia e i tifosi atalantini: sei poliziotti rimasero feriti e furono identificati 130 ultras.

I fatti di riferimento risalgono allo scorso mercoledì 27 febbraio, quando 35 pullman dei tifosi atalantini vengono divisi in diversi convogli e scortati verso l’autostrada. Secondo la ricostruzione ufficiale della questura di Firenze il trasferimento si è svolto “senza imprevisti e criticità” fino a quando 2 mezzi hanno iniziato a rallentare quasi a fermarsi, come se volessero deviare dal percorso. Nella relazione di servizio i poliziotti scrivono che una volta avvicinatisi al pullman hanno visto i tifosi “in piedi, travisati con cappucci, cappelli e sciarpe, ammassati alle portiere a ridosso del conducente”. Cosa che poi avrebbero fatto anche gli ultrà a bordo del secondo mezzo.

LEGGI ANCHE: “Devi morire, figlio di pu…na”, gli insulti dei tifosi dell’Atalanta ai poliziotti.

Ad un certo punto i due bus hanno ripreso la marcia ma, all’altezza dell’autogrill sulla carreggiata opposta, si sono fermati. La versione della polizia è che i tifosi sono scesi, con il volto travisato, cinture e bottiglie in mano per fronteggiare gli agenti. E un poliziotto, salito sul pullman “per portare soccorso all’autista e liberarlo dalla cerchia dei tifosi” mentre erano già in corso gli scontri, è rimasto bloccato all’interno e preso a calci e bottigliate dagli ultrà. A quel punto, sostiene ancora la questura, un gruppo di agenti è riuscito a salire sul pullman forzando una delle portiere per dare sostegno al poliziotto che era rimasto bloccato, mentre all’esterno il resto del reparto “continuava a fronteggiare i tifosi sulla strada”. Gli scontri avrebbero poi coinvolto anche gli ultrà sul secondo pullman.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMilitare ubriaco resta in mutande e rovista tra i rifiuti: intervengono i Vigili del Fuoco
Prossimo articolo"Contaminata da AIDS per le prossime settimane non bere alcun prodotto Coca Cola" torna la bufala via Messenger Facebook

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.