Condividi

SOS1307755Reggio Emilia, 1 ottobre 2013 – Un insegnante elementare è stato sospeso dalla scuola dove insegnava in provincia di Reggio Emilia perché accusato di aver molestato, tramite Facebook, il fratello 14enne di una sua alunna, chiedendogli foto per book fotografici.

La vicenda è stata raccontata mesi fa dal ragazzino ai genitori, che hanno fatto denuncia. Il pc dell’insegnante è sequestrato e la polizia sta facendo verifiche. Il padre del ragazzino mesi fa avrebbe avvicinato proprio l’insegnante per dargli una lezione.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePermessi truffa per immigrati, 7 arresti
Prossimo articoloCane antidroga Cc davanti a scuole