Morto Ronald L. Schwary

Addio a Ronald L. Schwary, storico produttore americano per il cinema e la televisione, che vinse il premio Oscar per il film “Gente comune” di Robert Redford. Si è spento all’età di 76 anni a West Hollywood il 2 luglio, ma la notizia è arrivata con qualche giorno di ritardo. Secondo Deadline, non è stata resa pubblica la causa di morte, ma pare che da tempo l’uomo lottasse con un raro disturbo neurologico autonomico.

Addio a Ronald L. Schwary, storico produttore americano per il cinema e la televisione, che vinse il premio Oscar per il film “Gente comune” di Robert Redford. Si è spento all’età di 76 anni a West Hollywood il 2 luglio, ma la notizia è arrivata con qualche giorno di ritardo. Secondo Deadline, non è stata resa pubblica la causa di morte, ma pare che da tempo l’uomo lottasse con un raro disturbo neurologico autonomico.

I film prodotti da Ronald L. Schwary
Nato nel 1944, Schwary aveva lavorato sin dagli anni 70, iniziando come assistente alla regia per film come “Salvate la tigre” e “Zozza Mary, pazzo Gary” e la serie “Kung Fu”.  Importante il sodalizio con  Sydney Pollack, per cui fu produttore di ben sei film da lui diretti: “Il cavaliere elettrico” (1979), “Havana” (1990), entrambi con Robert Redford, “Diritto di cronaca” (1981) con Paul Newman, “Tootsie” (1982) con Dustin Hoffman (per una querelle interna non venne accreditato come produttore e pertanto non fu candidato all’Oscar), “Sabrina” (1995) e “Destini incrociati” (1999) con Harrison Ford. Inoltre, “Gente comune” a parte, produsse anche il documentario “Time Is on Our Side: The Rolling Stones” (1982),”Storia di un soldato” (1984) che gli regalò un’altra nomination all’Oscar, “Miracolo sull’8ª strada” (1987), “Scent of a Woman – Profumo di donna” con Al Pacino (1992), “L’amore ha due facce” (1996) con Barbra Streisand, “Vi presento Joe Black” con Brad Pitt e Anthony Hopkins (1998).

La carriera in televisione
Importante anche il lavoro in tv per Schwary, tra i produttori esecutivi della celebre serie televisiva “Medium” con Patricia Arquette (di cui diresse vari episodi). Tra le sue serie, anche “Vietnam addio”, “L’incredibile Michael” e Fling”. Fu sposato con la truccatrice di Hollywood Susan Carol Schwary, morta nel 2009.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche