Condividi

Morto il senatore Stelio De Carolis, travolto e ucciso da un’auto a Forlì

Dramma a Forlì. A pochi giorni dalla scomparsa per un incidente stradale di Altero Matteoli, ex ministro della Repubblica italiana nell’era Berlusconi, un altro uomo di rilievo della politica italiana ci ha lasciato.

Nato a Fumone (Frosinone), venne eletto deputato per la prima volta nel 1987; è stato vice capogruppo alla Camera e sottosegretario alla Difesa nel sesto Governo Andreotti. Rieletto con il Pri fino al 1994, aveva poi aderito ai Ds nel 1996, con i quali rimase in carica fino al 2001

 

 

Leggi anche:  Poliziotto della sezione «Nibbio» sbalzato da taxi: il corso Umberto in tilt

Ancora una volta, a portarlo via è stata la strada.

Il senatore Stelio De Carolis, 80 anni, esponente di spicco del Partito repubblicano negli anni Ottanta e Novanta, è morto nella serata di ieri a Meldola, nel Forlivese, dove abitava, travolto e ucciso da un’auto mentre attraversava la via Primo Maggio.

A quanto si apprende da fonti locali, De Carolis era uscito di casa per gettare via l’immondizia quando è stato investito.

I rilievi sono affidati alla Polizia stradale

Sono intervenuti anche due mezzi di soccorso del 118 e i carabinieri.

Stelio de Carolis era “uno statista vero, anche da ex amministratore non smise mai di occuparsi del suo territorio“: lo ricorda così Bruno Molea, il deputato forlivese di Civici e Innovatori, che lo conosceva da quando era sottosegretario, incontrato come dirigente locale del Psi

Leggi anche:  Folle inseguimento con la polizia, ladri si schiantano con l'auto rubata. Gravissimi in ospedale / VIDEO INSEGUIMENTO

 

 

“Spesso il partito socialista e quello repubblicano si sono trovati fianco a fianco nella gestione delle politiche locali» e i contatti diventarono frequenti quando poi De Carolis “assunse la dirigenza della Fiera”.

“Sono vicino alla sua famiglia – conclude Molea – in questo momento difficile e alla comunità che perde una figura ancora oggi di riferimento politico”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVibo Valentia, gli studenti del Berto incontrano i Vigili del Fuoco e premiano il Comandante Salvatore Tafaro
Prossimo articoloPensioni, l'annuncio dell'Inps: in arrivo la trattenuta per i primi mesi del 2018