Condividi

Se si viene fermati dalla polizia per un’infrazione stradale, si può anche non aspettare la multa e chiedere di spedire il tutto a casa: ne parla adnkronos in un articolo.

Lo ha deciso di recente la Cassazione con un’ordinanza che spiega cosa succede se il conducente non ha tempo a sufficienza per aspettare che venga compilato il verbale della polizia

“La Cassazione ha già ricordato che, in ipotesi del genere, scatta un semplice illecito amministrativo: in pratica, si subisce una multa che, peraltro, è abbastanza lieve: da 84 a 335 euro. Naturalmente, a questa si aggiungerà anche l’ulteriore sanzione nel caso in cui gli agenti ti abbiano visto commettere un’infrazione: ad esempio, andare veloce, passare col semaforo rosso, non indossare le cinture di sicurezza, guidare col cellulare in mano, sorpassare nonostante un divieto o commettere una manovra pericolosa. Si commette reato di «resistenza a pubblico ufficiale» solo se, per evitare che la pattuglia ti raggiunga, continua la testata specializzata, poni in essere delle manovre pericolose (ad esempio, guidi a zig-zag, fai un’inversione di marcia laddove non consentito, ecc.).”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSparatoria in strada ad Albenga, un morto e un ferito
Prossimo articoloPapà uccide il figlio di 4 mesi e la sua ex: "Non voleva pagare gli alimenti"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.