Multe, la Provincia di Brescia punta a 40 milioni per fine dicembre

Multe, la Provincia punta a 40 milioni per fine dicembre

Il bilancio di previsione del Broletto riporta una somma di 40 milioni per il 2017, ma il gettito totale di multe di quest’anno dovrebbe assestarsi sui 30 milioni. Lo confermano l’andamento dell’accertato che ad oggi, fine settembre, si stabilizza sui 20 milioni. Altri 10 potrebbero essere incassati nei prossimi mesi.

Alle somme si potrebbero aggiungere le cifre di quanto riscosso da un’agenzia di recupero crediti incaricata. Sui 20 milioni non pagati dal 2012 al 2017 la Provincia potrebbe incassare quest’anno il 10, forse 15 per cento: altri milioni di euro. Nel 2016 furono 38 milioni i proventi dei 431mila verbali. La flessione dovuta ad alcuni portali rimasti inattivi per vari mesi.

Nel frattempo l’ente annuncia la riattivazione in settimana del portale lungo la Tangenziale Sud a Roncadelle, in direzione Verona, tarato sul rispetto del limite dei 110 km/h. Sarà poi attivato a brevissimo un nuovo tratto di controllo delle velocità di media con il sistema simile al tutor da Rezzato all’uscita di Brescia Centro, con un limite di 90 km/h.

Giornale di Brescia

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche